SISTRI:" ATTENZIONE AL 1 APRILE"

A meno di qualche provvedimento dell’ultimo minuto, il 1 aprile 2015 scatteranno le  sanzioni per mancata iscrizione e mancato versamento del contributo annuale SISTRI, come dispone, infatti, la legge n. 11/2015 di conversione del Milleproroghe 192/2014, art. 9, comma 3, lettera c)), che ha posticipato al 1 aprile (le ha rinviate di due mesi) tale sanzioni, mentre tutte le altre sono state prorogate di un anno.

PerciĆ², le imprese che non hanno versato il contributo SISTRI relativo all’anno 2014 possono versarlo , entro il 31 marzo 2015.

Attenzione, gli importi sono elevati! Le sanzioni SISTRI prorogate al prossimo 1 aprile (previste ai sensi dei c. 1 e 2 dell’articolo 260 bis TUA) vanno da 2.600 a 15.500 euro e possono aumentare fino a 93 mila nel caso di rifiuti pericolosi!

(Fonte: Ambiente Legale)